lunedì 19 settembre 2011

Mettere in pratica la teoria

Avete presente tutte quelle tiritere sull'autostop, gli asciugamani, le cose da fare e non fare in giro, il pollice alzato, i passaggi on the road eccetera eccetera, di cui questo blog è pieno?

Beh, è venuto il momento di mettere in pratica tutto quanto è stato detto:




Tranquilli, non ero da sola... però ho davvero fatto l'autostop!!!! Siamo partiti da Bandon, la cittadina dove residiamo per queste prime settimane, e via, all'avventura, per raggiungere Baltimore! Un piccolo villaggio di pescatori sulla punta estrema del sud/ovest dell'Irlanda.



Visualizza Indicazioni stradali per Baltimore, Ireland in una mappa di dimensioni maggiori


Dopo qualche fermata intermedia, a seconda di dove ci lasciavano gli autisti...




...eccoci arrivati sulla punta!




La vista era spettacolare e questi scatti non rendono giustizia... è stato un peccato non aver avuto tempo per sedersi e fare qualche disegno o acquerello (anche perchè ogni 30 secondi partiva una raffica di pioggia, poi vento micidiale e poi sole caldissimo e brillante... wow)




E dopo l'impresa, una pausa al pub locale, vista baia, dove a prezzi stracciatissimi si può gustare un delicatissimo Smoked Salmon Sandwich, con insalatina e 'cup of tea'... adoro l'Irlanda.




PS: ho pronte molte vignette su supporto cartaceo, ma lo scanner dell'ufficio non mi funziona, ritento oggi pomeriggio per vedere se riesco a farlo funzionare :)

4 commenti:

Reds ha detto...

siiiiiiiiiiiiii invidia.. sai ceh dovresti scrivere un libro? (tipo guida gallattica per disegnatoristoppisti :LOL:), forza attendiamo nuove sulle avventure di forgy in irlanda :D

MattoMatteo ha detto...

Wooooooooooooooow... OO'
Le due foto di Baltimore sono stra-fichissime, soprattutto la seconda, quella con la scogliera. =^w^=

Rigor Mortis ha detto...

Cavolo che nostalgia. Voglio ritornare in Irlanda.
Bell'impesa, degna della Guida :-)

mamozzi ha detto...

Speriamo bene per lo scanner! Sono contento che ti stia divertendo, ma.. quella tazza, sei sicura che sia thè? A me sembra la schiuma di una Guinness.. :-P

Blog Widget by LinkWithin