mercoledì 28 settembre 2011

Chi va con lo zoppo impara a zoppicare



Cioè, voi non potete capire... per una teinomane come me vedere la gente tutt'attorno che con nonchalance si serve thè ad ogni ora del giorno, in qualunque condizione, pub o cafè o a casa propria.... passare nei corridoi dei supermarket e vedere montagne di confezioni di thè da 100 sacchetti ognuna... no... voi non potete capire...

5 commenti:

MattoMatteo ha detto...

Guarda, i cinesi e giapponesi bevono the anche più spesso... in pratica lo usano al posto dell'acqua! ^_^'
Se il problema è che hai paura di ingerire troppa teina, allora punta sul deteinato... il gusto non cambia minimamente. ;)

P.S.: io, invece, potei andare avanti a caffè "annacquato" come gli americani... ^_^'

Rigor Mortis ha detto...

Fra poco dovrai andare agli incontri dei "theisti" anonimi ^^

Sarky ha detto...

Da teinomane quale sono... sarebbe il paradiso in terra ^^
E comunque, meglio teinomane che alcolista.

Reds ha detto...

mah che dire io (in comproprietà mia figlia) ho almeno 6 confezioni di the in foglie a casa, senza considerare quello in bustina.. ricordo ancora quello splendido negozio ai piedi della scalinata in piazza di spagna sulla sinistra guardando la scalinata, con tutta quella miriade di tipi di the... sigh... ti capisco oh se ti capisco

mamozzi ha detto...

A proposito del thè nel mondo, sapevo che anche in Polonia si usa molto, anche durante i pasti.

Ciao!
P.S: LA birra ok, ma almeno le patatine fritte impara a mangiarle!

Blog Widget by LinkWithin