venerdì 12 settembre 2008

Il biglietto sbagliato #3: la paura

12 commenti:

Dair Raj'esma ha detto...

o così hai un ottimo motivo per piangere (dipende dai punti di vista)

Ola

Mister X ha detto...

perchè invece non ci pensa lo spirito a pestare di santa ragione il controllore? con la scusa che è un ostacolo per la conquista finale? ;)

devitalizart ha detto...

evvabbè ma c'ha ragione lo spirito!!!!!!!!!

LoriChan ha detto...

Quoto Devi X°°°°°D

Demiot ha detto...

aaaa...tutta questa violenza mi mancava...ç__ç

laDurlindana ha detto...

A me viaggiare in treno fa venire l'ansia.
Non viaggio mai, ed è proprio per questo che ho paura dei rari lunghi tratti. Sporgo sempre la testa fuori a vedere dove siamo e prego un santo a scelta che mi faccia quantomeno capitare in un paese della UE dove non ho problemi di cambio, in caso di mancata fermata.

Affidati al cotrollore come a un padre benigno.

eclips3s ha detto...

questo spirto è una bomba H!!!

Cube in the desert ha detto...

Ti butta giù dal treno in corsa O_O

Lario3 ha detto...

Ah-ah-ah... che sballo!!! :-D

Grazie mille per il commento.
CIAO!!!

gggiorgiooo ha detto...

Qualcosa mi dice che la prossima vignetta avrà una Sara implorante di fronte a un inflessibile controllore....però anche l'opzione di correggere il biglietto a penna facendo credere che domani è ieri e ieri è domani potrebbe andare bene....
Chissà...chissà..... :)

Moerandia ha detto...

Parlare subito col controllore è l'unica. O rimandare il viaggio.
Saluti.
G.Moeri

Mirka ha detto...

lol! Mitico lo spiritellO!

Blog Widget by LinkWithin