giovedì 31 luglio 2008

Macchine da guerra

17 commenti:

longinous ha detto...

ma cos'è che ha in mano lo spirito?
conosco parecchie macchine di Leonardo, ma quello non capisco proprio cosa sia...

Mitico Diegoro col "carro armato" a spalle :D

eclips3s ha detto...

la famosa scopa leonardesca...

beh, se è per la Conquista...
Sua Eccelennza la Cuccia ne sarà entusiasta! :D

Loscrutatore ha detto...

ahahaha....la scopa leonardesca no XD

mamozzi ha detto...

Non è un carro armato, è un UFO, si vede benissimo! :-)

L And L Staff ha detto...

Cosa non dire se non...

http://it.youtube.com/watch?v=btmxg1NjPT0

Ciaooooooo!!!!! :)

Yukiko93 ha detto...

se volevano macchinari ultramoderni per la conquista avevano tre scelte migliori: l'area 51, il film transformers e il domino che sua eccellenza tenta di fare nell'episodio di montaggio!!!

Anonimo ha detto...

Vedo che hai preso la "mitragliatrice" e il "carro armato", strano che non hai pensato anche al Toti tanto che eri al Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia :-)

--
Osoloco

shaka81 ha detto...

Io quoto Yukiko, vista la mia scarsa stima nei confronti di leonardo da vinci, c'era roba molto migliore...ma si vede che questa conquista è da 4 soldi come voler fare le nozze con i fichi secchi...

L And L Staff ha detto...

@shaka81: sai come si dice, no?
mai lasciare nulla di intentato! ;)

Mister X ha detto...

stavolta è i mezzi giustificano i fini! conquista!!! XD XD

Suggeritore di Leonardo ha detto...

@yukiko&shaka: Non toccate Leonardo! Purtroppo per lui è il padre dell'Ingegneria - a Pisa, in Aula Magna, c'è anche la sua immagine - ma come genio non è secondo a nessuno!
Forse a MacGyver, và. XD

Cube in the desert ha detto...

ahahahah!Bellissima!

shaka81 ha detto...

Sul genio di Leonardo qualche dubbio ce l'ho, non perchè non lo sia stato ma perchè c'è stata gente che in ambiti molto meno strombazzati ha permesso passi ben più importanti...ad esempio Maxwell, Lagrange, Cauchy, Riemann, Galileo...Leonardo è stato un grande precursore dei tempi, questo si...

devitalizart ha detto...

oddio non oso immaginare che dovranno farci X°°°°°D
stupenda!!

Forgeress ha detto...

@longinous: è la mitragliatrice a ventaglio!!! ma senza ruote: è più comoda da trafugare così..

@eclips3s: Hey! Vedi di non sbilanciarti troppo, Sua Eccellenza non si tocca OK????

@loscrutatore: perchè non hai mai sentito parlare del "tresette" leonardesco!!! XD

@mamozzi: è un UFO maschio, precisiamo! Perchè gli UFO femmina rimangono a terra a luccicare... un po' come le lucciole maschio che volano e le femmine che rimangono nascoste nel sottobosco :D

@l&lstaff: By the dawning of the sun we'll take over the world!!!!!!!!!!!!! HAIL!

@yukiko: si ma a Vinci ste cose non le trovi eh! Ti devi "accontentare" del museo Vinciano!

@osoloco: il "Toti"?????? Che è???

@shaka: a te non rispondo..

@l&l staff: GIUSTO! Questo è lo spirito!

@mister x: qualsiasi cosa giustifica la conquista.. QUALSIASI!!!

@suggeritore: ooohhhhhhh bravo!

@cube in the desert: grassie :D

@shaka: bah... non ti rispondo neanche stavolta!

@devitalizart: e vabbe... m'hanno fatto fare brutta figura pure stavolta!!!!

Anonimo ha detto...

@Shaka: (sì lo so ormai è guerra aperta XD)

Leonardo è un Genio nel senso che ha lasciato tracce durature in campi molto diversi fra di loro, uno spirito eclettico in grado di fare grandi cose (o comunque cose di altissima qualità) in ogni cosa in cui si cimentava...

E' l'esempio cardine del sapere rinascimentale, quando si poteva essere pittori e architetti e ingegneri (ed altre combinazioni che non ho presente). Leonardo non è famoso per una 'singola' trovata incredibilmente incisiva (forse più nel campo dell'arte) ma per una serie di numerose e importanti innovazioni in numerosi e svariati campi.

Poi col cambiare dei tempi i saperi si sono specializzati e fatti più complessi e personaggi così eclettici sono un pò spariti. Sono invece emersi personaggi che si specializzano in due-tre campi molto attigui fra di loro. Questo consente una maggiore tecnicizzazione, ma secondo me va a scapito della genialità delle trovate, della possibilità di unire due scoperte in campi molto distanti.

E' un pò la differenza -molto labile alle volte- fra scoprire qualcosa e inventarlo.

Fabio, coi capelli corti

shaka81 ha detto...

Per quello che dici lo stesso Archimede è stato non inferiore a Leonardo e con qualche annetto di vantaggio...cmq la specializzazione dello studio non è un limite ma una necessità...Galileo con il metodo sperimentale segnò la differenza fra intuizione e verità scientifica...tant'è vero che di Leonardo si ricordano tante intuizioni ma molte si prendono per buone perchè dimostrate in seguito, dovrebbero considerarsi anche quelle inesatte per avere una dimensione più corretta di Leonardo...grandi studi su fenomeni osservabili ma quasi nulla sul probabile ma invisibile...molte idee ma anche molte cantonate che però restano cmq buone perchè somiglianti a cose che altri hanno dimostrato vere...ad esempio Rieman non sarebbe stato ricordato per un integrale quasi vero...la fortuna di essere oggetto di cultura e non relegato alla tecnica, che quasi mai lo è...tutti fattore che a mio avviso ne fanno un grande esempio di uomo fuori dal tempo (al pari di Archimede e altri) ma non un grandissimo tecnico...Maxwell, Ampere e Faraday hanno dato basi certe, verificate ed inequivocabili al mondo che vediamo oggi, dalla tv alle macchine per la medicina, eppure nessuno o quasi sa chi sono...quindi io mi tengo Maxwell e Galileo, guardo la tv e gioco con playstation...voi tenetevi Leonardo ma attenzione a fare parapendio (quello piramidale non funziona!!!)...

Blog Widget by LinkWithin