mercoledì 26 marzo 2008

La cucina giapponese: il bento

7 commenti:

shaka81 ha detto...

La domanda è una e una sola...quante ore servono per fare un wurstel a forma di polipo?...ma soprattutto se il wurstel è polipato sa di pesce?...senza offesa per i giappi che sono fantastici sotto quasi tutti i punti di vista, ce n'era proprio bisogno del bento...io non saprei come bentare una lasagna, oppure non saprei con cosa sostituire un panozzo con la porchetta, anche se esteticamente poco valido...

LSDriller ha detto...

Credo che tu abbia appena inventato il Bento a Frammentazione!
Letale, se usato come razioni da campo durante una guerra!!!

Loscrutatore ha detto...

per� sai che comodit�...il cibo che salta da solo nella tua bocca...non devi neanche impazzire appresso alla bacchette XD

laDurlindana ha detto...

Io sono perquanto è imbustato e da poco comprato al super all'angolo.
Vai con tramezzini di dubbia natura, patatine, una macedonia sottovuoto e altre schifezze!

CiPì ha detto...

oh mammaaaa!!! bento dappertutto!! ahahahahhahaha!! bellissima! anche se il tuo bento lo apprezzeranno di più i piccioni.
Brava!

forgeress ha detto...

@shaka: la risposta è una sola: 42............. (secondi :P)
ahahah! anche le lasagne si possono bentare, sai?

@lsdriller: dici che posso brevettarlo come nuova mina se lo seppellisco???

@loscrutatore: ma io con le bacchette mi ci diverto :(

@ladurlindana: no no no, viva il mangiare sano!!! :P

@cipì: allora la prossima volta preparo il bento avvelenato per i piccioni! Li odio >_<

mamozzi ha detto...

Ho subito pensato a questo tuo post quando ho visto questo: http://www.gingerandtomato.com/i-consigli-preziosi/utensili-e-gadget/bento/

Ciao.

Blog Widget by LinkWithin